Ipse dixit

What really matters is the outcome!

Fools rush in where wise men fear to tread. That’s what they say about people who dive into things that don’t turn out successfully. But when someone reaches for a seemingly foolhardy goal and succeeds – well that’s a different story!

Annunci

5 thoughts on “What really matters is the outcome!

  1. avete ragione! ho sempre avuto a noia le persone troppo incasellate, quelle che “prima si studia, poi ci si sposa, poi si fanno i figli…”
    e poi? tutto sempre uguale? si attende la fine? si smette di entusiasmarsi, fare programmi, sognare, tentare, infrangere qualche regola, pensare con la propria testa? oh, no! me, non mi avranno!
    ma, al di là di quello che poi effettivamente si riesce a fare e a disfare, ritengo che qui stiamo soprattutto parlando di un abito mentale, di quel profumo di libertà, di novità, del possibile, che è giusto coltivare dentro di noi.
    penso a nelson mandela (libero, sebbene rinchiuso) o, cinematograficamente parlando, a steve mcqueen che non smette di essere vivo anche se ogni due secondi viene sbattuto in cella di isolamento (ma qual era il film?)…
    infantile? bah! e se anche fosse? che magnifico lusso essere infantile superati i 30 anni!!! puoi tenere aperto il ventaglio di possibilità, di occasioni. ma soprattutto puoi continuare un po’ a giocare. tanto ci pensa la vita, ogni tanto, a farci abbassare le penne e a darci qualche mazzata. perchè dunque farci del male da soli?
    (bah, forse ho deragliato un po’ rispetto alle vostre considerazioni, ma ho scritto di getto. adesso invio senza neanche rileggere. e quel che è fatto, è fatto)

  2. very interesting! and very well written, like a professional writer. I like your enthusiasm and I think following our dreams is so important! So many persons are unhappy because they left their dreams aside and went for the money. Life has to be lived and enjoyed as if there were no tomorrow.
    D.

      • Vabbè stellacorsara io sono un’autentica frana telematica…mi è scappato un ditino su ‘invia’ ed è partito il messaggio….Dunque,da sempre ammiro profondamente le persone che seguono i propri sogni, che sono capaci ancora di farlo nonostante tutto…(è proprio questo che fa la differenza,il ‘nonostante tutto’!!).io ne avevo tanti ma ho lasciato che alcune persone decidessero per me cosa fosse giusto o sbagliato quasi senza opporre resistenza…li ho custoditi bene però e li ho tirati fuori quando ero convinta che oramai non servissero più…e ho ripreso la mia strana vita ‘à rebours’, al contrario,ma questa è un’altra storia….da quel momento credo di essere diventata un pò più vera e ‘coraggiosa’…forse un pò corsara chissà….

      • Cara Anna, ciò che hai raccontato di te è l’essenza di questo blog, oltre che essere la storia di molti, compresa la mia! Penso, o almeno spero, che non ci sia un tempo necessariamente definito per provare a realizzare i propri sogni. Come diceva qualcuno più illustre di me, “nella vita non conta quanto ci metti, ma fare centro”! Quindi, proviamoci!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...