Diritto e politica/Ipse dixit

Il Lumbard non sarà più solo una persona

E’ in arrivo una nuova moneta, il Lumbard, che affiancherà l’Euro. Almeno questa è la proposta che potrebbe essere approvata dal Consiglio regionale lombardo, nelle prossime settimane. E poi chissà. Se l’esperimento funzionerà, forse l’intera macro regione del nord, Veneto e Piemonte compresi, potrebbe esserne interessata. L’idea è di quelle che sembrano pazze. Ma dopo … Continua a leggere

Diritto e politica

E alla fine Marino decise di fare qualcosa.

  Ieri, a Roma, è stato presentato il nuovo Piano generale del traffico urbano (Pgtu). Dopo un inizio non del tutto esaltante per il nuovo Sindaco di Roma, Ignazio Marino ha finalmente individuato gli obiettivi da raggiungere nel suo primo mandato da Primo cittadino della Capitale. Nello specifico, per quanto riguarda il famelico traffico romano, … Continua a leggere

Diritto e politica

Verso il presidenzialismo europeo?

Il Partito popolare europeo (PPE) si riunisce a Dublino per affrontare l’imminente campagna elettorale per la prossima competizione europea e candidare il proprio Presidente. Tra il 6 e il 7 marzo 2014, il PPE ha in programma l’Elections congress. Sono invitati tutti gli esponenti appartenenti alla casa popolare europea per organizzare la campagna elettorale e indicare il candidato del PPE alla presidenza … Continua a leggere

Costume e società

Vuoi perdere peso? Abbassa il termostato.

Dalla fredda Olanda arriva la recente scoperta di come mantenersi giovani, belli e soprattutto magri… oltretutto risparmiando. Alcuni ricercatori del Maastricht University MedicalCentre hanno individuato la perfetta temperatura: 19 gradi, non uno di più per mantenersi giovani e magri. Questa temperatura, infatti, consentirebbe all’energia interna del corpo di essere consumata con una percentuale di incremento pari al 6%, … Continua a leggere

L'avvocato del diavolo

La Cancellieri ci dice che la migliore giustizia è la non giustizia

E la Cancellieri disse in Parlamento che all’orizzonte s’intravede un miglioramento della giustizia italiana. A detta della Cancellieri, i processi pendenti nella giustizia civile sarebbero in calo rispetto agli ultimi anni.
«Dopo gli interventi promossi dal GovernoMonti e proseguiti dal Governo Letta, come la riforma dei filtri in appello, l’aumento del contributo unificato e la riforma della legge Pinto, siregistra un … Continua a leggere